Laureati
La blogger Civan

Civan Isik - Dalla gastronomia al mondo del controlling

Durante il mio programma Trainee ho applicato ogni giorno ciò che avevo studiato. Un'esperienza che mi ha svelato il legame profondo tra teoria e pratica.

Nel mio lavoro posso mettere in pratica quello che ho studiato all'università

La mia attività di tirocinante universitaria consiste nell'aiutare il team di controlling della Direzione Retail e Trading. Mi occupo principalmente di creare e analizzare le chiusure mensili, quadrimestrali e annuali e di inviare i rapporti delle analisi settimanali del fatturato. Preparando le presentazioni e partecipando a meeting e progetti, ho modo di farmi un'idea complessiva su come funziona il sistema di controlling.Nel 2018 ho concluso con successo il mio "Bachelor of Arts in Business and Economics" all'Università di Basilea. E con il mio lavoro attuale posso mettere in pratica ogni giorno quello che ho appreso e vedere finalmente quanto teoria e pratica siano vicine. Tra le altre cose mi occupo ad esempio della creazione e dell'analisi di bilanci, conti economici o conti perdite e profitti. Grazie al tirocinio universitario da Coop ho acquisto una preziosa esperienza nel settore del controlling. Inoltre ho potenziato molto le mie competenze IT e ho imparato a utilizzare più efficacemente Excel e SAP. Mi è stata data la possibilità di fare diversi stage in altri reparti, come ad esempio nel team di controlling presso Chocolats Halba a Pratteln.

Mia figlia mi stimola ogni giorno a scoprire cose nuove

Ma non ho lavorato sempre nel settore del controlling. I miei genitori da giovani hanno aperto un'attività gastronomica in proprio e anch'io ho lavorato nell'impresa di famiglia durante e dopo lo studio. Sono diventata madre da un anno e mezzo e mia figlia mi stimola ogni giorno a scoprire cose nuove. 

Nel corso del tirocinio universitario il mio metodo di lavoro è cambiato

Una delle mie massime soddisfazioni sul lavoro è stata quando per la prima volta ho redatto e inviato correttamente i rapporti del lunedì e le chiusure mensili. Nel corso del tirocinio universitario anche il mio metodo di lavoro è cambiato. All'inizio scrivevo delle liste con le cose da fare. Ma è un'abitudine che via via ho perso e ora, infatti, ho iniziato a segnarmi le cose più urgenti da fare sui dei Post-it e ad attaccarli dove li posso vedere, ma in aggiunta uso anche il calendario di Outlook.