Professioni da Coop

Consulente vendite Giardinaggio da Jumbo

Noi di Jumbo offriamo un'opportunità a tutte le persone con la passione per gli arredi da giardino che sono pronte ad aiutare la clientela con il loro know-how. Oltre a un interessante contratto collettivo di lavoro, proponiamo anche numerosi corsi di perfezionamento.

Quali sono le mansioni di una/un consulente vendite Giardinaggio?

Le/i consulenti vendite sanno aiutare i clienti con le proprie conoscenze e si pongono come obiettivo la loro soddisfazione. Per farlo, garantiscono una presentazione precisa dei nostri prodotti e rispettano le linee guida stabilite da Coop. Sono inoltre responsabili della gestione della merce e dei processi e, se necessario, danno una mano anche in altri reparti.

Interessanti lavori nel settore di Vendita Non Food

Qui trovate tutte le attuali offerte di lavoro nel settore Vendita Non Food

Quali sono i requisiti per diventare consulente vendite Giardinaggio?

Per noi di Jumbo è importante che i collaboratori possano vivere appieno la propria passione e fornire ai clienti la migliore consulenza possibile. Le/i consulenti vendite Giardinaggio dovrebbero parlare bene l'italiano, aver maturato esperienze nel settore delle vendite e, preferibilmente, aver svolto una formazione in questo campo. Dichiarano la loro disponibilità a lavorare anche di sabato o a orari irregolari. Possiedono preferibilmente conoscenze pregresse in materia di giardinaggio e sono di carattere aperto.

Il mondo di un consulente vendite da Jumbo

Leonardo Lima
Consulente vendite da Jumbo

1. Si presenti brevemente. 
Mi chiamo Leonardo Lima e ho 27 anni. Vivo a Basilea, sono originario di Rheinfelden (AG) e dal febbraio 2022 sono impiegato presso la filiale Jumbo di Allschwil.

2. Ci racconti della sua attività di consulente vendite Giardinaggio da Jumbo 
Faccio sempre in modo che la clientela trovi gli scaffali pieni e possa vivere un’esperienza ottimale. Per me e il mio datore di lavoro, l’obiettivo principale è assicurare la soddisfazione dei clienti.




3. Cosa le piace di più del suo lavoro?
 
Sono una persona molto aperta e amo interagire con gli altri. Inoltre, mi piace il mio lavoro, perché è molto vario, e anche le sfide che mi si presentano ogni giorno.

4. Quali competenze sono particolarmente importanti per la sua professione?
Cortesia, apertura, flessibilità e resilienza sono le mie priorità principali. Occorre saper affrontare qualsiasi situazione e trarne solo il meglio.

5. Cosa apprezza di Coop come datore di lavoro?
Apprezzo molto il fatto che Coop si impegni a favore della sostenibilità, di posti di lavoro sicuri, di ottime condizioni lavorative e di buoni rapporti in seno all’azienda.