Laureati
La blogger Lorena

Lorena Alessandri - I pilastri per una collaborazione di successo

Come management trainee nella Vendita da Coop ho potuto seguire diversi collaboratori nelle loro mansioni e attività. Il mondo Coop è molto vario e al contempo è mosso da un obiettivo comune a tutti e devo dire che questo aspetto mi colpisce sempre molto.

Lavorare nelle vendite ha anche tanti aspetti positivi

Lunghi orari di lavoro e clienti snervanti sono i due luoghi comuni sul lavoro nel settore delle vendite che mi sento ripetere dalle persone vicine fin dallo scorso ottobre. Ma ci si dimentica che lavorare nelle vendite al pubblico ha anche tanti aspetti positivi e che ogni giorno ci può riservare incontri interessanti e istruttivi. E sono proprio il genere di incontri che sto facendo ora da Coop nel mio ruolo di trainee. Seguo il programma Trainee all'interno della divisione Coop "Livique/Lumimart". Dopo alcuni stage presso il fronte di vendita e nell'amministrazione ora per la prima volta svolgo mansioni di responsabilità in veste di vicedirettrice all'interno di un punto di vendita. Al momento in negozio stiamo lavorando al cambio annuale degli spazi espositivi. Ciò significa arredare le stanze in esposizione utilizzando nuovi mobili e accessori. E il coordinamento del cambio al momento è il mio compito più impegnativo. In contemporanea devo prendere confidenza soprattutto con le diverse mansioni gestionali per assumere man mano più compiti e responsabilità. Ma continuo ad aiutare anche il team nelle vendite.Molle insacchettate, varietà di legno, schiuma espansa, piumino d'oca, decorazioni, tipi di pelle, microfibra, lumen e dimmerabilità: queste e tante altre sono le parole che al momento uso di più a lavoro. Per poter consigliare i clienti in maniera autonoma ed essere d'aiuto al team in negozio ho dovuto acquisire in poco tempo le conoscenze specialistiche nel settore dell'arredamento e dell'illuminazione. Nel farlo ho sempre potuto contare sull'aiuto di tutti. I colleghi, infatti, hanno condiviso con me il loro sapere settoriale e le tecniche di vendita grazie a brevi moduli d'insegnamento.

La musica è la mia compensazione

Ma chi sono? Il mio nome è Lorena Alessandri. Ho 23 anni e sono cresciuta nel Canton Lucerna. Io e lo sport non andiamo molto d'accordo. Per questo, dopo il lavoro preferisco dedicarmi alla musica che all'attività fisica. Suono il clarinetto da quando avevo 15 anni e sono membro attivo presso l'associazione musicale del mio paese. Ho concluso gli studi di economia all'Università di Lucerna la scorsa primavera e ora lavoro da Coop già dall'inizio di maggio 2019.

I pilastri per una collaborazione di successo

"Il tipo di lavoro è importante, ma il team lo è ancora di più." Se il tuo lavoro ti piace ma non c'è armonia all'interno del team, anche la professione più appassionate e stimolante susciterà in te un senso di frustrazione. Ecco perché è importante che anche all'interno di un punto di vendita ci sia un team affiatato. Fiducia, supporto reciproco e un approccio comunicativo schietto e aperto, secondo me, aiutano a costruire le basi per una collaborazione di successo. Ed è importante che ogni componente del team dia il suo personale contributo. Per sentirmi veramente a mio agio in una squadra di lavoro ho bisogno che ci siano queste condizioni. 

Insieme verso un obiettivo unico

Nei mesi passati ho incontrato clienti gentili e interessanti ma ho conosciuto anche tante altre persone. Acquisti, magazzino, store design, e-commerce e vendite: da Coop ho avuto il piacere di collaborare fianco a fianco con molte persone in tutti questi settori. Tanti ambiti diversi per donne e uomini ognuno fatto a modo suo con le proprie peculiarità e una storia a sé. Il mondo Coop è molto vario e al contempo è mosso da un obiettivo comune a tutti e devo dire che questo aspetto mi colpisce sempre molto. Nei prossimi mesi del programma Trainee spero di fare ancora incontri interessanti come questi.