Laureati
La blogger Dora

Dora Noffke – Il mio avvio al mondo del lavoro

Come stagista nel settore Marketing / Acquisti / Promozioni «A caccia di...» / Tchibo / E-Comunicazione ho avuto modo di collaborare a diversi progetti. Ciò mi ha permesso di conoscere più da vicino Coop e i suoi collaboratori, un aspetto fondamentale per decidere come proseguire il mio percorso.

I primi passi nel mondo del lavoro

Prima del mio colloquio da Coop ero molto agitata perché non avevo mai fatto niente del genere in vita mia. Mi ero preparata sulle domande più classiche, come i miei punti di forza e di debolezza, ma allo stesso tempo mi chiedevo anche quali fossero le aspettative e le attese che avevo per lo stage. Il mio obiettivo personale, invece, mi era ben chiaro: volevo trovare il percorso di studi più adatto a me così da prepararmi al meglio. Nel frattempo ho deciso di iscrivermi a Economia Aziendale. 

Dall'inizio di agosto 2020 lavoro come stagista nelle CP 41-46, di cui fanno parte le categorie Tchibo, E-Comunicazione, Tasse sui rifiuti e il programma «A caccia di...». Sono aree tematiche molto diverse tra loro ed è il motivo per cui rientrano anche nel settore dei "Prodotti speciali". Io mi occupo principalmente della gestione dell'assortimento di tutte le tasse sui rifiuti della Svizzera. Questa mansione mi porta a essere in contatto costante con le persone di riferimento delle Regioni Coop di tutto il Paese e con i vari fornitori. Per me è sempre bello vedere come ci si aiuta a vicenda e ci si impegna a trovare insieme una soluzione ai problemi nonostante le distanze e le barriere linguistiche. 

Il lavoro di squadra da Coop

Marketing / Acquisti / CP 41-46 «A caccia di...» / Tchibo / E-Comunicazione – ho già avuto modo di affiancare diverse persone durante il loro lavoro da Coop. E nel team in cui lavoro ora, mi sento davvero benissimo. C'è sempre un clima piacevole e privo di qualsiasi tensione. Nel complesso sono molto soddisfatta dell'atmosfera che si respira da Coop e nei suoi singoli reparti. In particolar modo apprezzo la schiettezza del mio team nel reparto «A caccia di...». I programmi «A caccia di...» vengono pianificati sempre con molto anticipo e durante il mio stage ho avuto modo di seguire tutto il processo di diverse raccolte, dall'inizio fino alla fine. Ciò mi ha permesso di conoscere più da vicino Coop e i suoi collaboratori, un aspetto importante e fondamentale per decidere come proseguire il mio percorso.

Sono molto soddisfatta dell'atmosfera che si respira da Coop e nei suoi singoli reparti

Per ricaricarmi dopo il lavoro faccio sport

Da Coop svolgo un lavoro quasi esclusivamente d'ufficio. I meeting con i fornitori e i gestori sono interessanti e mi offrono sempre nuovi stimoli. Anche per questo ritengo sia importante compensare la quotidianità lavorativa integrandola con l'attività fisica. Penso che ciò favorisca il mio benessere complessivo e mi prepari al contempo ad affrontare con efficienza e precisione le nuove giornate lavorative.

Dare la giusta rotta per un futuro di successo

Dopo il diploma di maturità cercavo la mia strada nel mondo del lavoro. Per me era importante fare un'esperienza professionale prima di iniziare l'università. E il mio stage nel Category Management è stata l'occasione perfetta per sfruttare i miei punti di forza, come la capacità di pianificare e organizzare, per i miei compiti da Coop. Lavoro da Coop da più di sei mesi e mi sembra d'imparare ogni giorno qualcosa di nuovo: sono molto felice di aver scelto questo stage.

Mi sembra d'imparare ogni giorno qualcosa di nuovo e sono molto felice di aver scelto questo stage