Laureati
Il blogger Raphaël

Raphaël Leibundgut – Un viaggio nel marketing

Negli ultimi 10 mesi ho imparato a conoscere le persone che lavorano nel reparto Marketing di Coop e ho potuto partecipare attivamente a progetti in diversi settori. Grazie al programma Trainee sono riuscito a costruire una buona rete di contatti per il mio futuro lavoro da Coop.

Le mie mansioni non avrebbero potuto essere più varie

Come trainee nel settore Marketing / Digital Services nell'ultimo anno ho avuto la possibilità di conoscere da vicino il reparto Marketing di Coop. Oltre alle formazioni e alle introduzioni programmate mi è stata lasciata la possibilità di organizzare il mio piano in piena autonomia e in base ai miei interessi.  Negli ultimi 10 mesi ho imparato a conoscere le persone che lavorano nel reparto Marketing di Coop e ho potuto partecipare attivamente a progetti in diversi settori. Ho collaborato con vari team per periodi da 30 a 90 giorni, svolgendo mansioni molto diverse tra loro: dagli acquisti, ai social media fino ai servizi Supercard. I team hanno apprezzato molto lo sguardo obiettivo che ho fornito loro sulle piattaforme e sui progetti. Un programma Trainee così strutturato secondo me è perfetto per il mondo del lavoro contemporaneo e porta valore aggiunto a entrambe le parti.   

Per staccare dal lavoro...

Prima di entrare nel programma Trainee ho studiato economia aziendale alla Scuola universitaria professionale della Svizzera nordoccidentale (FHNW). Il mio carattere aperto e schietto mi ha aiutato molto durante l'esperienza del Trainee. Nel tempo libero faccio foto e video, un hobby che mi porta a incontrare persone nuove e a concentrarmi costantemente sui loro bisogni e desideri, per questo non ho avuto difficoltà a presentarmi e a conoscere da vicino i nuovi reparti. Per staccare dal lavoro, insieme alla mia squadra disputo partite anche fuori dalla regione Basilea da quando siamo stati promossi nella 1a lega di pallavolo.  

30 giorni di attività non sono troppo pochi?

Secondo me le collaborazioni brevi sono perfette per un programma Trainee. In 30 giorni ho avuto modo di capire i punti di forza, le debolezze, le dinamiche di gruppo e i processi dei reparti. Sono tutte nozioni a cui potrò attingere in futuro. La rete di nessi che si viene a creare tra processi e potenzialità trasversali si rivela vantaggiosa a breve e lungo temine sia per i team che per Coop. 

La mia esperienza in un punto di vendita

Quando ho lavorato in negozio ho avuto modo di conoscere tanti collaboratori e le loro storie. In particolar modo mi ha commosso il momento del saluto dopo due settimane di intensa attività durante la scorsa primavera. Il lavoro fianco a fianco in negozio mi ha permesso di identificarmi subito con i collaboratori e con la loro attività. Ho preso veramente coscienza del grande impegno che mettono nel loro lavoro. E rispetto molto quello che fanno. 

Primi passi verso la direzione di un progetto

Una volta tornato in ufficio ho avuto modo di dare un contributo significativo alla campagna per il 20nnale di Supercard. Ho aiutato la direzione del progetto nella pianificazione e nella realizzazione delle attività comunicative per il gioco e la promozione-raccolta dell'anniversario. In contemporanea ho partecipato al progetto sui caffè speciali collaborando al lancio insieme alle torrefazioni. Per farlo, durante l'attività di approvvigionamento ho avuto la possibilità di prendere le redini dal progetto e portarlo avanti in autonomia. Ora online e in una serie di negozi selezionati sono disponibili oltre 20 nuovi caffè speciali e gli accessori per gustarlo. Con questo progetto la competenza di Coop nel settore del caffè aumenta e si rafforza ulteriormente  Grazie al programma Trainee sono riuscito in poco tempo a capire i processi interni e a prendervi attivamente parte. Inoltre, grazie alla rete di contatti che ho costruito mi sento pronto per affrontare le mie future mansioni da Coop e non vedo l'ora di iniziare nuovi progetti.